LEGA PESCA - TARANTO

Costituita nel 1962 , Lega Pesca è l'Associazione di settore delle cooperative operanti nel settore dell'economia ittica di LEGACOOP (Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue), la più antica delle organizzazioni cooperative e oggi la prima Associazione di cooperative in Italia, con oltre 13.000 cooperative aderenti, oltre 414.000 addetti e 7,7 milioni di soci, per un fatturato annuo di circa 50,3 miliardi di euro. Lega Pesca fa parte degli Organi Collegiali della 'casa madre' e usufruisce dell'ampia gamma di strutture, servizi ed assistenza messa in campo da Legacoop: UGF Assicurazioni, UGF BANCA, COOPFOND, INFORCOOP e COOPTECNICAL.

Lega Pesca, che ha assunto l'attuale denominazione nel 1995 e dalla stessa data gode di autonomia finanziaria, opera per promuovere la mutualità e l'impresa cooperativa come strumenti di modernizzazione e sviluppo sostenibile dell'economia ittica. In un contesto strutturale complesso e fortemente dinamico, l'Associazione persegue il superamento della marginalità economica in cui il settore ha operato negli scorsi decenni, per promuovere la piena integrazione della filiera ittica nell'ambito del sistema delle produzioni alimentari e la sua  valorizzazione nelle politiche di tutela ambientale.

E' verso le attività innovative a minor impatto ambientale, la cattura selettiva e razionale, la pesca responsabile, in linea con le raccomandazioni del Codice FAO, la promozione della maricoltura e dell'acquacoltura, la promozione del pescaturismo e dell'ittiturismo, la programmazione negoziata, che si indirizzano le politiche di sviluppo dell'Associazione, raccordandosi con i processi di globalizzazione, liberalizzazione dei mercati, concentrazione dei sistemi distributivi, qualità e sicurezza alimentare. Scopi istituzionali di Lega Pesca sono tutelare, rappresentare, assistere e coordinare le cooperative aderenti, per favorirne la crescita imprenditoriale e lo sviluppo in moderne ed efficienti imprese. Agli associati è offerta assistenza progettuale, tecnica, finanziaria, amministrativa, fiscale e previdenziale

In un settore storicamente a prevalente base cooperativa, Lega Pesca, esprime una larga rappresentanza degli interessi socio-economici legati a tutti i comparti di cui si compone la filiera ittica. Aderiscono all'Associazione 477 strutture di cui 430 cooperative, 15 Organizzazioni di Produttori (OP) riconosciute, di cui una di acque interne, e 25 società di persone e società di capitali, con una presenza estesa a tutte le Regioni costiere e atutti i comparti della filiera: produzione, lavorazione, commercializzazione, servizi, ricerca e formazione. L'occupazione ammonta a  circa 5000 addetti, oltre 18.800 soci, compresi gli operatori a terra, per un fatturato aggregato attorno ai 840 milioni di euro nel 2011

Il 59,78% delle cooperative esercita l'attività di Pesca, il 15,91% quella di Acquacoltura, il 9,25% la Commercializzazione, il 3,01% la Trasformazione, il 4,30% la Ricerca ed infine il 7,74% i Servizi.

Informazioni aggiuntive

  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.